Sui social girava un'immagine con la grafica dei bollettini Covid ufficiali del Comune, che riportava un numero di positivi assolutamente falso. 

I vecchi detti non sbagliano mai, ed anche stavolta viene confermato. La mamma dei cretini è sempre in cinta. Sì, perché andare a diffondere dati falsi circa il numero di positivi nella nostra città è da stupidi, per non dire da criminali. 

La situazione è drammatica, i contagi sono in netto aumento e il virus colpisce ogni fascia d'età, non vaccinati ed anche coloro che hanno fatto il vaccino, e c'è chi si passa il tempo a pubblicare dai falsi sul numero effettivo dei contagiati. E' evidente che chi l'ha fatto soffre di qualche disturbo. L'augurio è che adesso, considerato il procurato allarme che vi è stato con quel dato falso, l'autorità giudiziaria, cui si è rivolto il Comune, insegni un poco di educazione e di rispetto a chi ha dimostrato di non averne affatto. 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.