A completare il roster l'arrivo di due atleti provenienti dall'America.

L’avventura Continua… L’ASD Sport è Cultura Patti si presenterà ai nastri di partenza della prossima stagione di Serie C Silver, 4ª serie nazionale, e lo farà con rinnovate ambizioni ma sempre con la professionalità, la serietà e passione che ne hanno contraddistinto il recente passato.

La società. Il gruppo sta lavorando alacremente per ampliare la base societaria, con la convinzione che solo con l’apporto di numerosi appassionati si possono creare le condizioni per lo sviluppo di un serio progetto sportivo. A tal proposito si comunica l’ingresso in società dei nuovi amici Francesco Arrigo, Massimo Pancaldo, Fabrizio Trifilò, che hanno deciso, con entusiasmo, di condividere il programma societario e che si aggiungono all’organico che ha affrontato la stagione sportiva appena conclusa (Marco Barbiera, Pippo Buono, Pippo Buzzanca, Tonino Caranna, Guido Coppola, Gai Stroscio, Pietro Fiumanò, Massimiliano Papa, Massimo Pintaudi, Saro Martino). Con questi nuovi ingressi la compagine societaria si accinge ad affrontare la nuova stagione sportiva, con rinnovato entusiasmo e con tanta voglia di lavorare per un progetto ed una squadra che deve essere considerata, sotto il profilo sportivo, un patrimonio di tutta la comunità pattese. E’ stato infine ridefinito l’organigramma dirigenziale che risulta così composto: Presidente – Massimiliano Papa; vice Presidente – Massimo Pintaudi; Segretario – Saro Martino.

Si ribadisce che il gruppo societario continua ad essere aperto a chiunque voglia dare il proprio contributo in termini di passione, idee e voglia di spendere qualche ora del proprio tempo libero all’interno dell’associazione.

Il Campionato 2015/16. Il prossimo Campionato di Serie C Silver, rappresenta la 4° serie nazionale di basket. Sarà un girone composto da 16 squadre, molto lungo e competitivo per un totale di 30 gare nella sola stagione regolare, la formula per accedere alla successiva fase per la promozione in Serie B sarà resa nota entro il 31 ottobre, mentre saranno le ultime quattro classificate a retrocedere alla Serie D. Saranno ben 6 le formazioni messinesi ai nastri di partenza e come lo scorso anno si riproporrà il classico derby con la Costa Capo d’Orlando ed anche le partitissime con Cefalù (che non ha ottenuto il ripescaggio in serie B) e Palermo (degli ex Daro Gullo e Jovic), ma tutte le gare si preannunciano combattute ed avvincenti.

La squadra. Il coach Pippo Sidoti e la Società sono già da tempo a lavoro alla costruzione del roster 2015/2016. Sarà una squadra a forte connotazione locale, infatti oltre ai riconfermati Nino Sidoti, Luca Bolletta, Alessio Lumia ed ai giovani under che già lo scorso anno si sono fatti valere anche nei campionati giovanili (Alessandro Sidoti, Gianluca Ettaro, Alberto Mazzullo, Francesco Postorino, Antonio De Luca, Vincenzo Marabello, Francesco Anzà), si è lavorato per riportare a Patti i due fratelli Marco e Giorgio Busco (da qualche anno impegnati in altre piazze) oltre al gradito ritorno di un pattese d’adozione come Peppe Costantino, che garantirà esperienza, solidità e carattere ad una formazione molto giovane. La Sport è Cultura Patti si potrà fregiare inoltre, di avere tra le proprie fila due atleti USA: Steve Custis e Alssene Saintilus; questa scelta è stata fatta non solo per le grandi qualità tecniche ed agonistiche dei due atleti “Colored”, ma soprattutto per portare una nuova cultura sportiva ed umana in seno alla squadra, una cultura di dedizione allo sport, di impegno continuo e assoluto, di un’alta conoscenza dei fondamentali di base e della tecnica di gioco. I due atleti statunitensi potranno far crescere in modo esponenziale i giovani e allo stesso tempo far divertire ed appassionare il pubblico. Sarà quindi una squadra giovane, molto tecnica, agonistica, veloce e spettacolare.

Lo staff tecnico. Confermato, anche per la stagione sportiva 2015/2016, lo staff tecnico che risulta composto dal coach Pippo Sidoti, dagli assistenti Roberto Gugliotta e Giovanni Cafarelli e dal preparatore atletico Franco Pichilli.

Le giovanili. Anche quest’anno saranno curati con sempre maggiore attenzione i campionati giovanili, che riteniamo siano fondamentali per la crescita degli atleti e per prepararli per il salto in prima squadra. I ragazzi saranno seguiti dallo staff tecnico con allenamenti mirati, inoltre, a rotazione, verranno aggregati agli allenamenti della prima squadra. Già nei mesi di giugno e luglio sono stati svolti due Campi Estivi curati da coach Sidoti e mirati a migliorare la tecnica e la padronanza dei fondamentali di base.

Il minibasket. Essendo consapevoli di quanto sia importante l’attività sportiva per i più piccoli, sotto il profilo del benessere psico-fisico e disciplinare, della formazione del carattere, della socializzazione e del rapporto di amicizia fra coetanei, sarà avviato un rapporto di collaborazione con la società “Scuola Basket Patti” che curerà il settore del minibasket. Sarà un “Minibasket Etico e Sostenibile” per le famiglie, rivolto a tutti, perché lo sport deve essere per tutti.

Campagna Abbonamenti. Con il motto “Live your Passion” si apre la campagna abbonamenti 2015/2016. Come lo scorso anno ci sarà un Abbonamento Ordinario al costo di €. 30,00 valido per la stagione regolare, i biglietti d’ingresso al PalaSerranò saranno in vendita al prezzo di €. 5,00. Ci sarà anche una tessera Sostenitori che oltre all’abbonamento ordinario comprenderà una Card “PattiBasket’s Friends” con la quale si potrà accedere ad una scontistica dedicata nei negozi affiliati e beneficiare di tutta una serie di iniziative che si svolgeranno durante l’anno.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.