Se qualcuno guarda alla tarda primavera o all'estate per precipitarsi nei negozi a comprare qualche novità di Apple farebbe meglio a ridurre le attese e ad aspettare l'autunno e magari pure al prossimo anno.

Mentre lo scorso 1° aprile Google pubblicava Google Olezzo, il primo sistema per la diffusione degli odori online nonchè l'ultimo dei pesci d'aprile realizzati da Big G, un serissimo team di ricercatori giapponesi presentava al mondo Smell – O – Vision, uno speciale monitor in grado di diffondere nell'ambiente profumi (o puzze) corrispondenti all'oggetto mostrato.

In base a quanto riportato dal sito TechCrunch, pare che WhatsApp stia pensando ad un canone di abbonamento annuale anche sui dispositivi iOS. Su questi l'applicazione si trova ancora a pagamento e garantisce l'utilizzo senza limiti di tempo. Ma potrebbe essere solo questione di tempo.

Creato un ''calcolatore'' di personalita' che svela chi sei, dall'orientamento sessuale e politico, a razza, eta', quoziente intellettivo, uso di droghe, semplicemente leggendo i 'mi piace' che posti sulla tua pagina Facebook. E' il frutto di una ricerca pubblicata sulla rivista PNAS, che mostra come e' facile carpire informazioni private di una persona in base a quel che fa sui social media. L'indagine e' stata fatta su 58mila utenti Usa di Facebook, che hanno deciso di 'offrire' i loro dati.

Una nuova funzione dell'applicazione usata finora solo per scambiarsi messaggi di testo, potrebbe portare alla possibilità di chiamarsi senza spendere per un miliardo di persone.

Riproduce morfologicamente un piccolo albero tipo bonsai.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.