La consegna è avvenuta nell'ambito della giornata dedicata al primo soccorso.

Si è svolta nei giorni scorsi presso la sede della Fai (Federazione Antiracket Italiana) di Patti la cerimonia di consegna di un defibrillatore alla locale sezione della Croce Rossa italiana. "Il tuo cuore ci sta a cuore" lo slogan della giornata. A donarlo un benefattore che ha preferito rimanere anonimo. 

Alla cerimonia erano presenti, oltre  numerosi volontari della Croce Rossa italiana, il presidente emerito della Fai Giuseppe Scandurra, il presidente dell'Aciap Sergio Sidoti, il responsabile della sezione di Patti della Croce Rossa dottor Antonio Amadore, il sindaco di Patti Mauro Aquino, il capitano della Compagnia dei carabinieri Marcello Pezzi, il comandante della locale stazione dell'Arma maresciallo Antonino Bonarrigo, il capitano della tenenza della guardia di finanza di Patti Giacomo Curcurachi, il sovrintendente della polizia di Stato Antonio Di Santo, e una rappresentanza dell'associazione carabinieri in congedo.

Nel corso dei vari interventi è stato ribadito più volte e da più parti l'importanza per i soccorritori di poter aver a disposizione un defibrillatore in caso di incidente, o quando si è dinanzi a soggetti con problemi cardiaci. L'uso del defibrillatore è stato ampiamente dimostrato ha ridotto notevolmente il numero di morti in incidenti stradali. 

L'augurio è che anche le forze dell'ordine e i vigili urbani possano dotarsi di questo importante apparecchiatura, il cui costo, comunque, non è assolutamente elevato. 

 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.