Cronaca a Patti e dintorni

L'uomo era stato arrestato lo scorso luglio per detenzione ai fini di spaccio di droga. A settembre il gip l'aveva  rimesso in libertà con obbligo di presentazione alla p.g.

L’operazione pathology ha scoperchiato un presunto giro di false perizie e certificazioni mediche per truffare l’Inps.

Nascosta nell'auto c'era della marijuana suddivisa in dosi e 440 euro in contanti.

Sono stati i carabinieri di Gioiosa Marea a scoprire questo traffico di stupefacenti.

All’autista del mezzo dell’Ufficio tecnico anche una sanzione amministrativa per uso del cellulare alla guida.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.