I malviventi hanno scassinato la cassaforte con una fiamma ossidrica portando via l'incasso. 

Furto tra ieri pomeriggio e le prime ore di stamane al supermercato Conad di Case Nuove Russo. Ignoti si sono introdotti all'interno del supermercato durante le ore di chiusura, scassinando un ingresso secondario. Una volta dentro al market i ladri, per il tipo di furto si presume più di uno, si sarebbero diretti al locale dove era custodita la cassaforte e mediante una fiamma ossidrica l'hanno aperta. All'interno pare si trovassero 28 mila euro tra banconote e monete, l'incasso del fine settimana. Prima di andare via i ladri hanno asportato l'hard disk del sistema di video sorveglianza che aveva ripreso il loro ingresso nel locale. 

Ad accorgersi del furto sono stati questa mattina i dipendenti all'orario di ingresso nel supermercato. Sul posto per i rilievi del caso la polizia di Stato del locale commissariato. Gli inquirenti stanno in queste ore visionando le immagini di sistemi di video sorveglianza di attività limitrofe al supermercato, nella speranza di trovare qualche immagine utile all'identificazione degli autori del furto. 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.