La donna, Maria Rita Segreto, 49 anni, si è schiantata con la sua auto contro una vettura che proveniva dal senso opposto.

Una donna di 49 anni, Maria Rita Segreto, noto avvocato di San Giorgio di Gioiosa Marea, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto questa mattina poco dopo le 8 sulla strada statale 113 in località Saliceto di Gioiosa Marea. La vettura, una Fiat 126 vecchio modello, alla cui guida si trovava la donna di San Giorgio, si è andata a schiantare contro un furgone Peugeot Expert che proveniva dal senso opposto, con a bordo due giovani di Patti. Nell'impatto la quarantanovenne ha perso la vita sul colpo. Inutili i tentativi di soccorso. I due giovani, invece, sono stati condotti al pronto soccorso del Barone Romeo di Patti in stato di shock, fortunatamente non hanno riportato lesioni.

Sul posto per i rilievi i carabinieri della stazione di Gioiosa Marea al comando del maresciallo Santo Fazio e gli uomini del Nucleo radiomobile di Patti. Il cadavere della donna su disposizione del magistrato di turno è stato per il momento trasferito nella sala mortuaria dell'ospedale di Patti. La vittima, molto conosciuta e stimata nella frazione San Giorgio di Gioiosa Marea, dove viveva con l'anziana madre, svolgeva la professione di avvocato ed era iscritta al foro degli avvocati di Messina.






Foto della vittima dal profilo Facebook

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.