L'incidente si è verificato martedì sera sul lungomare di Brolo. L'uomo, un 39enne di Brolo, è stato arrestato.

E' durata poco la fuga di un pirata della strada che martedì sera ha investito con la propria vettura una donna di 31 anni che stava camminando sul ciglio della strada. I militari dell'Arma, infatti, in pochissimo tempo, grazie anche alle testimonianze raccolte poco dopo l'incidente, sono riusciti a risalire al tipo di vettura, e in breve tempo a identificare l'autore dell'incidente. Si tratta di un uomo di 39 anni di Brolo. I carabinieri lo hanno rintracciato presso la propria abitazione. Sull'auto, una Nissan Quashquai, vi erano ancora presenti i segni dello scontro. L'uomo è stato sottoposto all'alcol test presso il pronto soccorso del "Barone Romeo" di Patti, ed è risultato positivo. Per questo motivo, su disposizione dell'autorità giudiziaria di Patti, è stato arrestato per lesioni personali gravissime aggravate dalla fuga del conducente, e condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari. La donna, invece, è stata trasferita in elisoccorso al Policlinico di Messina dove si trova ricoverata in prognosi riservata. 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.