Due le persone rimaste ferite. Erano i passeggeri di una delle due vetture coinvolte.

Un brutto incidente stradale si è verificato questo pomeriggio intorno alle 15:20 sulla strada a scorrimento veloce che dai caselli autostradali dell'A20 conduce a Patti, all'altezza dell'incrocio di via Playa. 

Una vettura Volkswagen Tiguan nera, su cui viaggiavano tre persone, si è scontrata con una Mercedes classe A grigia che non si è fermata allo stop. La Tiguan proveniva dai caselli dell'autostrada ed era diretta verso Patti; la Mercedes, invece, si dirigeva in direzione dei caselli. A quanto pare l'autista della Mercedes non si sarebbe fermato allo stop poichè convinto di poter riuscire a oltrepassarlo prima dell'arrivo dalla sua destra del fuoristrada Volkswagen. Nonostante il guidatore della Tiguan avesse provato a schivare l'auto che si trovava di fronte, l'impatto è stato inevitabile. Nello scontro ad avere la peggio sono stati i due passeggeri della Tiguan, una donna anziana e un adolescente, che sono stati trasportati dall'ambulanza del 118 all'ospedale di Patti. Fortunatamente nono hanno riportato ferite ma solamente dei traumi. Illeso l'autista del Volkswagen come quello della Mercedes che era da solo in auto; entrambi lamentavano dolori al collo dovuti al forte impatto. 

Sul posto per regolamentare il traffico, che per qualche ora ha subito dei rallentamenti, una volante della polizia del locale commissario e una pattuglia della polizia municipale. I rilievi per stabilire la dinamica dell'incidente, che nel caso specifico appare sin troppo chiara, la polizia stradale della sottosezione di Barcellona Pozzo di Gotto. 

 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.