A carico dell'uomo pendeva un mandato di arresto internazionale per guida senza patente e guida in stato di ebbrezza.

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile hanno arrestato a Patti un romeno di 41 anni, B.F., in esecuzione di un mandato d’arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria rumena, per i reati di guida senza patente e guida in stato di ebbrezza.

L’uomo, destinatario del provvedimento internazionale di cattura, è stato rintracciato dai militari dell'Arma presso il suo domicilio di Patti, e al termine delle formalità di rito è stato associato alla Casa circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto a disposizione della Corte d’Appello di Messina che dovrà decidere sull’eventuale richiesta di estradizione delle autorità romene.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.