I locali del Vittorio Emanuele II di Patti saranno aperti dalle ore 17:30 alle 22. Sarà possibile assistere a performance corali, drammatizzazioni, letture a tema e partecipare a una degustazione ispirata al mondo antico. 

Certamente l’evento più atteso da tutti gli studenti dei Licei Classici d’Italia, una delle proposte più innovative nella scuola degli ultimi anni. Si svolgerà domani, venerdì 11 gennaio, la V edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico, che quest'anno ha registrando l'adesione di ben 433 Licei Classici su tutto il territorio italiano.

Nata da un’idea del prof. Rocco Schembra, docente di Latino e Greco presso il Liceo Classico Gulli e Pennisi di Acireale (CT), ha catturato, sin dal suo primo apparire, l’attenzione dei media e ottenuto l’approvazione ministeriale.

In una data comune, in contemporanea, le scuole aprono le loro porte alla cittadinanza e gli studenti dei Licei Classici d’Italia si esibiscono in svariate performances: maratone di letture di poeti antichi e moderni; drammatizzazioni in italiano e in lingua straniera; esposizioni di arti plastiche e visive; concerti ed attività musicali e coreutiche; presentazioni di libri e incontri con gli autori; cortometraggi e cineforum; esperimenti scientifici; degustazioni a tema e ispirate al mondo antico … e molto altro ancora, lasciato alla libera inventiva e creatività dei giovani guidati dai loro docenti.


Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.